Visionari, come si diventa?

Press

September 9, 2020

I primi di ottobre si terrà la seconda edizione, in versione rivisitata, di un appuntamento  he già l'anno scorso aveva preso in esame i maggiori trend in atto a livello tecnologico, e come questi saranno in grado di plasmare i prossimi anni. Torna il Visionary Day.

Secondo Alberto Redi, Partner di SecurityLab: «La Cyber Security rappresenta un elemento cruciale nell'ambito di qualsiasi tema riguardante la trasformazione digitale. Ogni trasformazione e digitalizzazione comporta inevitabilmente dei
rischi e deve essere pensata by design quindi dall'inizio di un progetto o di un pro cesso di trasformazione digitale. La Cyber Security è un concetto multi -disciplinare e multi-dimensionale che comporta l'implementazione di sistemi di governo della sicurezza, di compliance alle normative, di misurazione dei livelli di sicurezza, di formazione tecnica e diffusione della consapevolezza sulla sicurezza in azienda , e di contromisure tecniche finalizzate alla protezione e alla detection puntuale di eventuali intrusioni informatiche. Su quest'ultimo punto in particolare presenteremo Darktrace, una tecnologia innovativa e leader negli strumenti di rilevazione di attacchi informatici basata sull'Intelligenza Artificiale e il machine learning. Abbiamo abbracciato questa tecnologia per costruire i nostri servizi di Cyber Defense che vadano oltre le soluzioni Soc (Security Operation Center) tradizionali, che comportano investimenti importanti e continuativi, oltre a una grande invasività all'interno dell'infrastruttura aziendale. Prenderanno parte all'analisi Corrado Broli , Country Manager di Darktrace Italia e Mariana Pereira, Director of Email Security Products di Darktrace Emea ».

Scarica l'articolo in PDF